1
3
2

dettaglio della notizia

Questa è la pagina di approfondimento della notizia che hai scelto.

La staffetta "Obiettivo Tricolore" fa tappa ad Argenta
notizia pubblicata in data : mercoledì 17 giugno 2020
La staffetta 'Obiettivo Tricolore' fa tappa ad Argenta

"Obiettivo tricolore", la grande staffetta organizzata da Obiettivo3 e Alex Zanardi che vede oltre 50 atleti paralimpici cimentarsi in un viaggio attraverso l'Italia fino al 28 giugno prossimo, ha fatto tappa nella giornata di ieri ad Argenta, costeggiando le valli e il nostro impianto idrovoro storico di Saiarino. 

 

 

A tenere il testimone della tappa è stato Flavio Gaudiello, progettista della Bonifica Renana per il distretto di pianura, già da diversi anni in forza al gruppo guidato da Zanardi come handbiker. 

 

Prima della partenza dalla piazza principale di Argenta, Flavio ha voluto simbolicamente "fare un saluto" alla sala delle pompe di Saiarino, sposando a pieno la causa che è alla base della staffetta: lanciare, attraverso lo sport, un messaggio di rinascita per il nostro paese, iniziando dalla scoperta - o riscoperta - delle sue bellezze.

 

Accompagnato da alcuni amici e colleghi appassionati di ciclismo, Flavio ha percorso circa 40 km, costeggiando lungo il suo tragitto anche l'area delle Valli di Argenta, 850 ha di aree umide, incluse nella VI stazione del Parco del Delta del Po.

 

"Insieme a noi atleti paralimpici - ha affermato Gaudiello poco prima di dirigersi alla volta dell'autodromo di Imola - vogliamo che riparta tutta l'Italia. Questa staffetta è la prova che si può resistere e costruire un futuro nuovo per tutti". 

 

Guarda la galleria fotografica in fondo alla pagina! 

 

Risultato
  • 3
(546 valutazioni)
Galleria immagini
Flavio Gaudielllo e altri atleti paralimpici di Obiettivo3 I saluti del sindaco di Argenta Andrea Baldini Nella sala delle pompe di Saiarino In piazza ad Argenta prima della partenza